Da Chef a Direttrice di Libro’s: Anna D’Alessio

Un esempio di tenacia e dedizione ma anche di grande umiltà; dai tantissimi clienti di Libro’s è conosciuta affettuosamente come “Zia Anna” perchè di sue dolci e salate prelibatezze è pieno il menu.

Come non citare le sue deliziose “polpettine al sugo” leggermente piccanti che hanno da subito conquistato persino i più scettici o le fantastiche “Insalatone”, nate grazie ai suoi fantasiosi e gustosi abbinamenti, capaci di stupire al primo assaggio…

E i suoi dolci? Chi ancora non ha avuto la fortuna di essere sedotto dalle sue golose tentazioni? Torta Oreo, Gocciole, Plasmon, Pan di Stelle, Tiramisu, Panna Cotta fino ad arrivare all’innovativa new entry “Red Velvet”; vere e proprie opere d’arte il cui gusto, cremosità e avvolgente dolcezza rappresentano un’autentica esperienza di eccellenza oltre ad essere senza dubbio uno dei punti di forza di “Libro’s Pizza & Tradizione”.

Anna D’Alessio è una donna piena di talento, amante delle sfide e fortemente creativa. “Amo il mio lavoro perchè prima di tutto per me rappresenta una passione” – afferma- e poi “ricordo ancora quando conobbi Valentino per la prima volta; un ragazzo forte, talentuoso e con le idee molto chiare nonostante la sua giovane età”.

“Abbiamo lavorato tantissimo insieme e la sua professionalità ha avuto un ruolo determinante nel mio percorso di crescita non solo lavorativa ma anche personale, pertanto non appena saputo del suo progetto “Libro’s” non ho potuto far altro che seguirlo”.

“Ho sempre riposto in lei grande fiducia fin da quando mi affiancava lavorativamente come chef; è una donna che rispetto e stimo tantissimo, ecco perchè l’ho scelta come “Direttrice” del mio locale” – aggiunge lo stesso Valentino.

Il successo, dunque, non arriva mai per caso e Anna oggi più che mai rappresenta un esempio per tantissimi giovani!

Un grossissimo in bocca al lupo Direttrice per questa nuova e meritata avventura!